Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
 FAQFAQ   CercaCerca   IscrittiIscritti   Gruppo  utentiGruppo utenti   IscrizioneIscrizione 
 ProfiloProfilo   Login per controllare i messaggi privatiLogin per controllare i messaggi privati   LoginLogin 

obiettivo vs. obbiettivo

 
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
vikgigio



Iscritto: 20 Dic 2005
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 6:16    Oggetto: obiettivo vs. obbiettivo Rispondi con citazione

Salve a tutti,
sono un neoiscritto. E' un po' che seguo le vostre discussioni senza però essermi mai deciso d'intervenire. Stavolta però lo faccio, dal momento in cui mi si è presentato un quesito da proporvi. Faccio il correttore di bozze per un piccolo giornale locale (sono di Caserta) e, nel correggere un articolo, mi sono imbattuto nel sostantivo 'obbiettivo'. Senza pensarci più di tanto, mi è venuto spontaneo togliere una delle 'b'. So che sul dizionario sono attestate entrambe le forme, eppure ho sempre ritenuto più corretta quella con una sola 'b'. In cerca di un approfondimento in merito, ho spulciato vari dizionari, e se in alcuni era scritto che la versione alternativa con due 'b' era possibile solo per l'aggettivo 'obbiettivo', altri attestavano le due versioni anche per il sostantivo. La cosa mi ha un po' confuso, non c'è che dire. Inoltre non ho mai avuto una cieca fiducia nei dizionari, in quanto spesso vi ho trovato una eccessiva tolleranza nei confronti di brutte grafie alternative di diversi vocaboli. Ciò è giustificabile se si considera che un dizionario è tenuto a registrare tutte le parole entrate nell'uso, ma di certo è scoraggiante per coloro alla ricerca della grafia corretta. Voi che cosa ne pensate?
Grazie per l'attenzione
Vittorio
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
bubu7



Iscritto: 27 Gen 2005
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 10:17    Oggetto: Rispondi con citazione

Benvenuto vikgigio!
Le rispondo dicendo che si tratta di due varianti completamente interscambiabili.
In particolare, la variante con due bi è stata utilizzata anche da Leopardi, De Sanctis, e D'Annunzio, tutti tipetti abbastanza esigenti!
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Alberto74



Iscritto: 03 Nov 2005
Messaggi: 227
Località di residenza: Napoli

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 14:46    Oggetto: Rispondi con citazione

Mettiamola così: volendo avere un altro criterio, per nulla normativo Wink , "obbiettivo" è un poco poco più italiano di "obiettivo".

Il motivo è che nel passaggio dal latino all'italiano le sequenze -VJ-/-BJ- si evolvono in -BBJ-:

Per esempio:

HABEAT > AVIA (iscr. pompeiana) > it. ABBIA
CAVEA > it. GABBIA

Se invece abbiamo forme con -bj- o -vj- in italiano sono o forme analogiche oppure prestiti dotti o semidotti.

Insomma, in caso di alternative può essere un criterio carino quello fonologico evolutivo Wink
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
GIORGIO P.



Iscritto: 02 Mag 2005
Messaggi: 623
Località di residenza: Welschtirol

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 15:43    Oggetto: Rispondi con citazione

Alberto74 ha scritto:
Mettiamola così: volendo avere un altro criterio, per nulla normativo Wink , "obbiettivo" è un poco poco più italiano di "obiettivo".

Il motivo è che nel passaggio dal latino all'italiano le sequenze -VJ-/-BJ- si evolvono in -BBJ-:

Per esempio:

HABEAT > AVIA (iscr. pompeiana) > it. ABBIA
CAVEA > it. GABBIA

Se invece abbiamo forme con -bj- o -vj- in italiano sono o forme analogiche oppure prestiti dotti o semidotti.

Insomma, in caso di alternative può essere un criterio carino quello fonologico evolutivo Wink



Obiettare, obiettore... perchè "obbiettivo?
_________________
Mm!
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
vikgigio



Iscritto: 20 Dic 2005
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 15:56    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie! Siete stati utilissimi.
Ovviamente però ciò ha stimolato ulteriormente la mia curiosità in merito e mi sono chiesto: se la coppia 'obiettivo/obbiettivo' deriva da 'objectivum' anche la parola 'oggettivo' dovrebbe avere la stessa origine. Per questo io, che francamente non sono affatto un luminare in filologia romanza ma ho conoscenze per lo più empiriche, sono sempre stato convinto che 'oggettivo' fosse la versione più italianizzata (la presenza dell'affricata me lo lascia suggerire) e 'obiettivo' quella più fedele alla radice latina, per questo ho sempre osteggiato 'obbiettivo'. Certo, ora so che dovrei rivalutare quest'ultima forma, o almeno, non correggerla agli altri, perché sicuramente non mi sognerei affatto d'usarla, giacché, di certo a torto, mi fa venire in mente quei vari 'sabbato', 'obberato', 'abbolire' che qui al sud sono così diffusi nella pronuncia da trovare spazio a volte anche nella lingua scritta Smile
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
bubu7



Iscritto: 27 Gen 2005
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 16:07    Oggetto: Rispondi con citazione

GIORGIO P. ha scritto:
Obiettare, obiettore... perché "obbiettivo?

Perché è una variante, come lo sono obbiettare e obbiettore. Wink
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
bubu7



Iscritto: 27 Gen 2005
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Mar, 20 Dic 2005; 16:39    Oggetto: Rispondi con citazione

vikgigio ha scritto:
...Ovviamente però ciò ha stimolato ulteriormente la mia curiosità...

Per aumentare i suoi dubbi aggiungo che obbiettivo era la variante preferita dal grande giornalista Montanelli...

In quanto alla forme attuali delle parole, è pericoloso accontentarsi di ricorrere ad ipotesi generali di evoluzione linguistica.
Oggettivo, è entrato in italiano direttamente dal latino medievale; obiettivo è una voce dotta che risale al XVI secolo. Per quanto riguarda la variante obbiettivo, in questo momento non ho gli strumenti adeguati per fornirle una risposta sulle sue prime attestazioni, ma già dall'origine dei due termini precedenti si capisce l'importanza dell'etimologia delle singole parole per giudicare della diversa accettabilità delle varianti.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
GIORGIO P.



Iscritto: 02 Mag 2005
Messaggi: 623
Località di residenza: Welschtirol

MessaggioInviato: Mer, 21 Dic 2005; 9:08    Oggetto: Rispondi con citazione

bubu7 ha scritto:
GIORGIO P. ha scritto:
Obiettare, obiettore... perché "obbiettivo?

Perché è una variante, come lo sono obbiettare e obbiettore. Wink


Ah, come subbito, e libbro! Wink
_________________
Mm!
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
bubu7



Iscritto: 27 Gen 2005
Messaggi: 225

MessaggioInviato: Mer, 21 Dic 2005; 9:59    Oggetto: Rispondi con citazione

GIORGIO P. ha scritto:
bubu7 ha scritto:
GIORGIO P. ha scritto:
Obiettare, obiettore... perché "obbiettivo?

Perché è una variante, come lo sono obbiettare e obbiettore. Wink


Ah, come subbito, e libbro! Wink

No.
Quelli da lei citati sono errori compiuti da chi riporta nello scritto una pronuncia regionale, mentre quelle che ho riportato sono varianti presenti nei migliori vocabolari. Smile

bubu7 ha scritto:
Per quanto riguarda la variante obbiettivo, in questo momento non ho gli strumenti adeguati per fornirle una risposta sulle sue prime attestazioni...

Una piccola ricerca sul DELI (Diz. etim. della lingua ital., I ed.), puntualmente confermata dagli esempi del Battaglia, mi permette la seguente integrazione: l'aggettivo, col significato di 'oggettivo', è attestato, nella forma obbiettivo, intorno alla metà del XVI sec. (B. Varchi), nella forma obiettivo intorno alla metà del XVII sec. (G. Galilei).
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
vikgigio



Iscritto: 20 Dic 2005
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Mer, 21 Dic 2005; 14:45    Oggetto: Rispondi con citazione

La ringrazio per le delucidazioni.
Non mi avranno fatto innamorare di 'obbiettivo', ma almeno da oggi l'ho grandemente rivalutato Smile
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Mostra i messaggi a partire da:   
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare i sondaggi