Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
 FAQFAQ   CercaCerca   IscrittiIscritti   Gruppo  utentiGruppo utenti   IscrizioneIscrizione 
 ProfiloProfilo   Login per controllare i messaggi privatiLogin per controllare i messaggi privati   LoginLogin 

Pseudoanglismi

 
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
giulia



Iscritto: 15 Dic 2005
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 15:17    Oggetto: Pseudoanglismi Rispondi con citazione

Buon pomeriggio!
Cerco informazioni e pareri sui falsi anglismi (o pseudoanglismi) nella lingua italiana.
Idea grazie! Idea
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Infarinato



Iscritto: 17 Gen 2005
Messaggi: 564

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 15:23    Oggetto: Re: Pseudoanglismi Rispondi con citazione

giulia ha scritto:
Cerco informazioni e pareri sui falsi anglismi (o pseudoanglismi) nella lingua italiana.

Giulia, può cominciare da quest’articolo. Veda anche http://en.wikipedia.org/wiki/Pseudo-Anglicism.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive
lettore



Iscritto: 14 Mar 2005
Messaggi: 293

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 15:43    Oggetto: Rispondi con citazione

una lista
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Infarinato



Iscritto: 17 Gen 2005
Messaggi: 564

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 15:45    Oggetto: Rispondi con citazione

lettore ha scritto:
una lista

Beh, codesti sono «falsi amici» (false friends) piú che falsi angli(ci)smi
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive
giulia



Iscritto: 15 Dic 2005
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 15:55    Oggetto: Rispondi con citazione

non si confondano i "false friends" inglesi con i falsi anglicismi italiani...
Ad esempio: mister è un falso neologismo che usiamo in italiano per designare l'allenatore (in un qualsiasi sport, primo fra tutti il calcio). Inglese invece ha tutt'altro significato e per il termine allenatore si usa un'altra parola.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Alberto74



Iscritto: 03 Nov 2005
Messaggi: 227
Località di residenza: Napoli

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 16:05    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche io tempo fa cercai una lista, e magari qualche articolo, sui falsi anglismi.

E in effetti dovremmo distinguere due tipi.

Parole inglesi con un significato traslato in italiano (come ad es. "Mister" per "Allenatore"); parole dalla forma molto inglese o assimilabile ma non esistenti in inglese o con un significato totalmente diverso e non riconducibile alla eventuale base inglese (ad es. "Reporter").

Purtroppo non ho mai trovato nulla di esauriente ma nemmeno abbozzato.

Mi spiace Crying or Very sad
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
lettore



Iscritto: 14 Mar 2005
Messaggi: 293

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 16:59    Oggetto: Rispondi con citazione

giulia ha scritto:
non si confondano i "false friends" inglesi con i falsi anglicismi italiani...

Possiamo anche distinguere i “falsi” (non veri) dagli “pseudo” (apparenti): c’è poco materiale sull’argomento, figuriamoci sulle definizioni.
Comunque i “false friends” fanno parte dei falsi anglismi (attraverso false o apparenti equivalenze, come ad esempio abilità –dall’inglese ability- in luogo di capacità, o argomento –inglese: argument- anziché discussione).
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Roberto Crivello



Iscritto: 19 Gen 2005
Messaggi: 55
Località di residenza: Salt Lake City, Utah

MessaggioInviato: Gio, 15 Dic 2005; 18:17    Oggetto: Re: Pseudoanglismi Rispondi con citazione

Infarinato ha scritto:
giulia ha scritto:
Cerco informazioni e pareri sui falsi anglismi (o pseudoanglismi) nella lingua italiana.

Giulia, può cominciare da quest’articolo.


Una trattazione abbastanza ampia, con molti esempi, si trova in Parole a buon rendere ovvero l'invasione dei termini anglo-italiani, di Gloria Italiano, Edizioni Cadmo 1999.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Invia email
giulia



Iscritto: 15 Dic 2005
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven, 16 Dic 2005; 11:55    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie roberto.
non sarei d'accordo con lettore perchè secondo me i false friends aiutano chi sta imparando l'inglese a non farsi trarre in inganno da queste false equivalenze e quindi a non tradurre di gettito (o per meglio dire basabdosi sul suono simile).
il falso anglicismo è più una sorta di falso prestito.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
lettore



Iscritto: 14 Mar 2005
Messaggi: 293

MessaggioInviato: Sab, 17 Dic 2005; 2:24    Oggetto: Rispondi con citazione

Cara Giulia,
Infarinato ha scritto:
Veda anche http://en.wikipedia.org/wiki/Pseudo-Anglicism.

lì troverà espresso con maggior chiarezza il fatto che gli Pseudo-Anglicismi sono parole prese in prestito dall’ inglese ma usate in un senso che gli anglofoni natali non riconoscerebbero immediatamente, o che non capirebbero, collegate con i “false friends” o “false cognates”.
Troverà inoltre che gli pseudoanglismi non sono caratteristici solo degli scambi inglese-italiano .

Le segnalo poi un'altra (ampia) lista: http://pagina1.altervista.org/falsi_amici_pag.htm

(Ringrazio anche io Roberto Crivello per la segnalazione ).
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Marco1971



Iscritto: 17 Gen 2005
Messaggi: 1461

MessaggioInviato: Sab, 17 Dic 2005; 2:43    Oggetto: Rispondi con citazione

Gli anglofoni natali? Shocked
_________________
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Invia email
giulia



Iscritto: 15 Dic 2005
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Sab, 17 Dic 2005; 9:27    Oggetto: Rispondi con citazione

Ringrazio e vi terrò aggiornati.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Antonio1



Iscritto: 22 Ott 2005
Messaggi: 68
Località di residenza: Verona

MessaggioInviato: Dom, 18 Dic 2005; 8:45    Oggetto: Rispondi con citazione

Marco1971 ha scritto:
Gli anglofoni natali? Shocked


Sì Marco, sono sono quelli che parlano in inglese solo quando raccontano del luogo di nascita, l'ascendenza e, a volte, anche la data.
In genere preferiscono periodi come quello attuale Wink
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
lettore



Iscritto: 14 Mar 2005
Messaggi: 293

MessaggioInviato: Gio, 22 Dic 2005; 12:43    Oggetto: Rispondi con citazione

lettore ha scritto:
gli anglofoni natali


Approfitto del mio lapsus natalizio
per porgere a tutti i lettori e ai redattori dell' Accademia i miei più sinceri A U G U R I !
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Mostra i messaggi a partire da:   
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare i sondaggi