Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attivitą
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

'lui' soggetto

Creato il: 07/03/2004 alle 18.58.29

Messaggio

'lui' soggetto
Lui, come in generale gli accusativi, si e' 'nominalizzato' da tempo, seguendo una tendenza dell'italiano, che identifica il vero 'soggetto' in quella parola che puo' usarsi inalterata nei complementi, e' uno degli eventi motori della trasformazione dal latino. Il problema delle parole straniere, spesso inglesi, risiede nel modello di 'autocolonialismo culturale' che taluni cercano di imporre, mancando a costoro credo non soltanto un certo amore per la lingua italiana ma anche una chiara conoscenza e padronanza della stessa. Non rappresenta comunque a mio parere un grave problema, e' tutt'al piu' un sintomo di altri mali. Naturlamente prima o poi tali parole, adattate o storpiate come sempre accade e gia' sta accadendo, specie con quelle inglesi, entreranno a fare parte dell'italiano, lo scoglio e' solo la loro paricolarita' fonemica, che cozza fortemente con la regolarita' di suono italiana, e' questo che rende il passaggio traumatico. Come ho gia' detto, lo spagnolo semplifica brutalmente pronunciando secondo la sua ortografia i termini stranieri. L'italiano dovra' trovare un'altra strada, forse piu' lunga, per assumerli e regolarizzarne i suoni, e soprattutto per fare corrispondere ad un suono un segno, cosa che mi sembra della massima importanza ed e' sicuramente uno degli aspetti piu' qualificanti, ma non l'unico, della lingua italiana; in sostanza un moderato ingresso e' fisiologico ed utile, ma certe ortografie straniere portano diritti all'aumento della dislessia, quindi meglio accettare imponendo un severo mutamento ortografico.

Autore : M - Email : mauro.dilalla@tiscali.it
Inviato il : 07/03/2004 alle 18.58.29


Gli altri messaggi

parole e locuzioni inglesi - manlio - (05/02/2004 15.37.32)
R: parole e locuzioni inglesi - acądemo - (05/02/2004 23.21.22)
R: parole e locuzioni inglesi - scout - (05/02/2004 23.26.59)
R:R: parole e locuzioni inglesi - artigiano - (06/02/2004 19.11.32)
R:R:R: parole e locuzioni inglesi - scout - (07/02/2004 22.33.17)
R:R: parole e locuzioni inglesi - Vittorio - (10/02/2004 21.06.08)
R:R:R: parole e locuzioni inglesi - grufolante - (11/02/2004 10.46.31)
R:R:R:R: Degrado morale - Vittorio M - (12/02/2004 22.22.01)
R:R:R:R:R: Degrado morale - grufolante - (13/02/2004 12.56.53)
R: parole e locuzioni inglesi - marcri - (05/02/2004 23.40.43)
R:R: parole e locuzioni inglesi - Ra - (06/02/2004 13.24.00)
R:R:R: 'lui' soggetto - Vittorio - (10/02/2004 21.33.00)
R:R:R:R: 'lui' soggetto - Ra - (11/02/2004 11.02.19)
R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - Vittorio - (12/02/2004 22.31.57)
R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - Ra - (20/02/2004 12.52.02)
R:R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - manlio - (03/03/2004 23.07.55)
R:R:R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - M - (07/03/2004 18.58.29)
R:R:R:R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - manlio - (08/03/2004 22.51.54)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - M - (11/03/2004 11.26.37)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: 'lui' soggetto - manlio - (12/03/2004 11.11.01)
R:R:R:R: 'lui' soggetto - manlio - (07/03/2004 20.50.21)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada