Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Lingua e romanzo (storico?)

Creato il: 02/03/2004 alle 22.07.54

Messaggio

Lingua e romanzo (storico?)
Il Manzoni dichiara, nell'introduzione al romanzo, che userà la lingua dei suoi giorni, "rifacendo la dicitura" della 'Cronaca milanese del secolo XVII' che finge esserne la fonte.

Piú in generale, Shakespeare non fa parlare Macbeth & C. nel dialetto scozzese di 700 anni avanti, né Bert Brecht scrive in latino i dialoghi dei suoi 'Affari del signor Giulio Cesare'.

Anche in tutt'altri ambiti espressivi, Wagner e Verdi non fanno cantare Walther von Stolzing o Manrico come s'usava a Norimberga o in Aragona ai tempi di costoro, né i pittori del Rinascimento vestono Lucrezia secondo la moda dei tempi di Tarquinio il Superbo.


Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 02/03/2004 alle 22.07.54


Gli altri messaggi

Lingua e romanzo (storico?) - scout - (02/03/2004 14.55.48)
R: :-) - Infarinato - (02/03/2004 17.45.21)
R: Lingua e romanzo (storico?) - Vittorio - (02/03/2004 22.07.54)
R:R: Dal - studioso - (03/03/2004 15.14.12)
R: Lingua e romanzo (storico?) - scout - (07/03/2004 19.48.22)
R:R: Lingua e romanzo (storico?) - MarcoG - (08/03/2004 10.29.19)
R:R:R: Lingua e romanzo (storico?) - scout - (08/03/2004 23.36.49)
R:R:R:R: Lingua e romanzo (storico?) - MarcoG - (09/03/2004 10.21.31)
R:R: Lingua e romanzo (storico?) - artigiano - (08/03/2004 16.27.01)
R:R:R: Lingua e romanzo (storico?) - scout - (09/03/2004 09.51.01)
R:R: Lingua e romanzo (storico?) - Infarinato - (08/03/2004 22.54.24)
R:R: Scout - studioso - (09/03/2004 14.49.19)
R:R:R: Scout - scout - (12/03/2004 23.58.43)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada