Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Vabbè

Creato il: 23/02/2004 alle 10.53.08

Messaggio

Vabbè
Stranamente, questa comunissima e non così recente espressione appare, tra i dodici dizionari in mio possesso (ma di alcuni non ho l’ultima versione), solo nel Battaglia; e ancor più strano mi sembra che venga scritto con l’accento acuto: nella pronuncia modello, la ‘e’ è aperta, sicché, a parer mio, la grafia da preferire sarebbe «vabbè», poiché, scritta tutt’attaccata, la parola è tronca e vuole quindi un accento grafico («vabbe’» si pronuncerebbe ['vabbe]). I dizionari che la registrano danno tutti la grafia con l’acuto?
Il Battaglia dà la seguente etimologia: «Comp. dalla terza pers. sing. del verbo ‘andare’ e ‘bene’ (v.), con apocope.»
Quanto a «stilisticamente inaccettabile», vorrei domandarle che cosa intende. «Vabbè» appartiene al registro informale/colloquiale, registro nel quale è stilisticamente appropriato usare tale interiezione.
Per il troncamento di «bene», sono accettabili e accettate le due grafie «be’» e «beh».


Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 23/02/2004 alle 10.53.08


Gli altri messaggi

Vabbé - Tecumseh - (21/02/2004 22.35.30)
R: Vabbè - Marco1971 - (23/02/2004 10.53.08)
R:R: Vabbè - aelred - (24/02/2004 18.46.02)
R: Vabbè - Infarinato - (23/02/2004 16.03.25)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada