Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Precisazioni

Creato il: 16/02/2004 alle 13.59.07

Messaggio

Precisazioni
Non sono molto d’accordo su ciò che ha scritto Marco1971 riguardo all’impossibilità di usare il futuro nella subordinata quando il tempo della reggente è all’imperfetto, o al perfetto semplice. Per riferirsi alla frase in oggetto, tutto sta a vedere se “stasera” è prima o dopo il momento dell’enunciazione. Se per ‘stasera’ ci si riferisce a un momento già trascorso, è ovvio che si debba usare il condizionale passato. Ma se ‘stasera’ “addavvenì” (speriamo con Baffone), il futuro (deittico) nella subordinata è l’unico tempo possibile.

Autore : nicola - Email : morgantini@provincia.grosseto.it
Inviato il : 16/02/2004 alle 13.59.07


Gli altri messaggi

Condizionale passato - anonimo - (13/02/2004 23.09.57)
R: Questione di sfumatura. - Misterius - (14/02/2004 16.32.12)
R:R: Precisazioni - Marco1971 - (15/02/2004 12.58.41)
R:R:R: Precisazioni - nicola - (16/02/2004 13.59.07)
R:R:R:R: Precisazione delle precisazioni - Marco1971 - (17/02/2004 13.05.26)
R:R:R:R:R: Precisazione delle precisazioni - nicola - (17/02/2004 18.58.59)
R:R:R:R:R:R: E ha fatto bene... - Marco1971 - (18/02/2004 11.33.03)
R:R: Questione di sfumatura. - anonimo - (15/02/2004 14.29.31)
R:R:R: Lo direi alle 19.15 - Vittorio - (18/02/2004 11.50.36)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada