Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Punteggiatura e tipografia

Creato il: 04/01/2004 alle 16.03.06

Messaggio

Punteggiatura e tipografia

Ovviamente, è quasi inutile ripeterlo, ognuno si regola come gli pare. Personalmente, quando esistono regole e vengono generalmente applicate dalle persone alfabetizzate, ritengo che non sia dissennato adeguarvisi.
Qui come altrove, non è raro leggere testi i cui segni d’interpunzione non sono seguiti da alcuno spazio; se da una parte tale pratica urta la mia sensibilità estetica – e questo è un fatto puramente personale –, dall’altra rende il testo poco leggibile. Mi propongo quindi – a costo di passare per un falotico pedante – di ricordare quattro regolette di tipografia applicate da quasi tutti:

1. Lo spazio va inserito dopo tutti i segni d’interpunzione, tranne dopo le virgolette (alte o inglesi [“ ”], basse o francesi o caporali [« »]), gli apici e le parentesi (tonde, quadre o uncinate).

2. Lo spazio va inserito prima e dopo le lineette (– [alt+0150] o — [alt+0151]); non si confonda con il trattino (‘-’), più corto, che serve solo nelle parole composte, tipo ‘italo-americano’, ecc.

3. La lineetta di chiusura si segna sempre, tranne davanti al punto fermo, al punto interrogativo, al punto esclamativo e ai puntini di sospensione (cioè tutti quei segni che indicano la fine di una frase): “Disse che era stanco – come sempre.” e non “Disse che era stanco – come sempre –.”

4. Se una frase finisce con una parola puntata, il punto non va ripetuto: “Ho comprato tutto quel che occorre per scrivere: carta, penna, inchiostro, ecc.” e non “carta, penna, inchiostro, ecc..”. E naturalmente il punto non si segna mai dopo il punto interrogativo e quello esclamativo.

Queste le convenzioni largamente accolte dai tipografi italiani. Certo, ci sono differenze da nazione a nazione. Senza entrare nei particolari, solo due esempi: nell’uso tipografico anglosassone – specie americano –, spesso (ma non sempre) non viene inserito alcuno spazio tra la parola precedente e quella seguente la lineetta (normalmente quella lunga, corrispondente a “alt+0151”).
I francesi invece (nella tipografia professionale) inseriscono uno spazio demi-cadratin prima dei due punti, del punto e virgola, del punto interrogativo, del punto esclamativo e tra le virgolette caporali e il testo che racchiudono.

“Ecchìssenefréga” mi risponderanno in molti. Io credo tuttavia che anche il corretto uso delle regole tipografiche vada rispettato, perché, come la sintassi, il lessico e l’ortografia, fa parte dell’impiego ‘consapevole’ delle consuetudini scrittorie.

Raccomando infine a tutti il Prontuario di punteggiatura di Bice Mortara Garavelli (Roma-Bari, Laterza, 2003; ISBN 88-420-7027-0; €10).

Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 04/01/2004 alle 16.03.06


Gli altri messaggi

Punteggiatura e tipografia - Marco1971 - (04/01/2004 16.03.06)
R: Punteggiatura e tipografia - anonimo - (06/01/2004 16.08.53)
R:R: Punteggiatura e tipografia - Marco1971 - (07/01/2004 12.29.41)
R: Punteggiatura e tipografia - scout - (06/01/2004 22.40.38)
R: Punteggiatura e tipografia - Vittorio - (07/01/2004 09.57.08)
R: Punteggiatura e tipografia - vincenzo - (07/01/2004 20.32.26)
R:R: Precisazioni - Marco1971 - (07/01/2004 23.56.11)
R: Punto dopo i titoli - avemundi - (08/01/2004 10.04.34)
R:R: Punto dopo i titoli - Marco1971 - (09/01/2004 19.26.15)
R:R:R: concordanza - anonimo - (10/01/2004 19.56.25)
R:R:R:R: concordanza - Marco1971 - (11/01/2004 22.07.38)
R:R:R:R:R: concordanza - anonimo - (12/01/2004 11.12.57)
R:R:R:R:R: concordanza - anonimo - (12/01/2004 12.23.40)
R:R:R:R:R:R: Accordo con soggetti disgiunti - Marco1971 - (13/01/2004 13.22.36)
R: virgolette - anonimo - (10/01/2004 21.26.36)
R: Punteggiatura e tipografia - enrico - (11/01/2004 19.20.07)
R:R: ecc./ec./etc. - Marco1971 - (12/01/2004 10.12.31)
R:R:R: ecc./ec./etc. - enrico - (13/01/2004 16.36.12)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada