Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Un professore Napoletano possibile?.

Creato il: 03/01/2004 alle 18.18.34

Messaggio

Un professore Napoletano possibile?.
So che potrei sembrare un pò troppo pessimista ed esagerato ma vorrei informarvi dell'incombente realtà che si ricontra qui al Sud prendendo,però,in considerazione soltanto Napoli perchè non vorrei far di tutta un'erba un fascio.Pur avendo fatto molti passi in avanti,c'è ancora un'elevatissima dose di analfabetismo e di ignoranza qui a Napoli e in particolare nelle provincie del capoluogo.Io vorrei tanto iscrivermi a Lettere ma mi rendo conto che in questa terra cruda e barbara sarà difficile imparare un briciolo di Italiano,lingua considerata "estranea"da quasi tutti i partenopei.Io studio tutti i giorni perchè ho una voglia matta di diventare una persona coltissima,ma appena porto i miei piedi su una strada sento costantemente un dialetto che a quanto pare persisterà per secoli e secoli (parlato anche da quei poveri bambini innocenti).Devo continuare a studiare o mollo tutto e butto all'aria i miei sogni?.Colgo l'occasione per chiedervi un chiarimento su qualche cosa.Non riesco proprio a capire quand'è che ci voglia il ci dopo il si (forse perchè a Napoli non c'è questa regola).Per esempio vorrei sapere se si dice "ci si può diventare o si può diventare",o ancora "Ci si può capire la formula o si può capire la formula",potrei anche volgere la frase al passivo dicendo la formula può essere capita ma per curiosità voglio sapere come si dica all'attivo.Vi prego aiutatemi,questa è una delle cose che proprio non riesco a capire.Come faccio a capire se ci vuole il ci davanti al sì o meno?.

Autore : anonimo - Email : anonimo@anonimo.it
Inviato il : 03/01/2004 alle 18.18.34


Gli altri messaggi

Un professore Napoletano possibile? - anonimo - (03/01/2004 18.18.34)
R: Un professore Napoletano possibile? - scout - (04/01/2004 17.13.19)
R:R: Un professore napoletano possibile? - Vittorio - (08/01/2004 12.39.45)
R:R:R: Un professore napoletano possibile? - scout - (09/01/2004 18.30.22)
R:R:R: uso vivo e dialetto - zorro - (11/01/2004 22.51.12)
R:R:R:R: FT: squallore - Vittorio - (12/01/2004 12.15.15)
R:R:R:R:R: che uomo... - GliSquallo - (12/01/2004 18.46.53)
R:R:R:R:R: FT: lo squallore... - zorro - (12/01/2004 19.22.05)
R:R:R:R:R:R: FT: lo squallore... - marcri - (13/01/2004 15.38.46)
R: Un professore Napoletano possibile? - manlio - (09/01/2004 20.46.14)
R:R: Plurali di -cia/-gia con ‘i’ atona - Marco1971 - (10/01/2004 20.05.22)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada