Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Da «La Crusca per voi»

Creato il: 28/11/2003 alle 11.15.31

Messaggio

Da «La Crusca per voi»
La ringrazio di aver trascritto l'articolo dell'illustre presidente dell'Accademia, che peraltro mi era già noto in parte, essendo stato citato in precedenti interventi sull'argomento nella stanza chiusa. Dalla sus attenta rilettura rilevo che: 1) Il prof. Sabatini afferma tre cose innanzitutto sul plurale di euro: - "la decisione venne dall'alto": in altre parole è stata una decisione "euroburocratica"; - che l'invariabilatà sulle banconote è stata adottata per avere uniformità linguistica "dal momento che essa avrebbe dovuto circolare, identica e pienamente leggibile, in tutti i Paesi dell’Unione". - che, sul perchè in alcune lingue si sia adottato ufficialmente il plurale flesso ed in altre no, "non si comprende la ragione di questa asimmetria, che è tale non solo nel trattamento delle diverse lingue, ma tra l’uso invariabile della parola sulle monete e quello variabile nella restante comunicazione ufficiale, parlata e scritta, di talune lingue". So far so good, non mi sebra di aver sostenuto nulla di diverso nei precedenti interventi. 2) Esaminando il caso italiano specifico, il prof. Sabatini, parla di "adesione all'uso invariabile", lasciando secondo me trasparire che non si sia trattata di una vera scelta linguistica autonoma, portando "due buoni motivi" per avallare questa "adesione": - "La prima è che l’indispensabile unicità della forma della parola sulle monete deve fare, e finirà col fare, da punto di riferimento anche per l’uso comune, parlato e scritto. Questo potrebbe accadere anche in quegli ambiti nazionali nei quali è stata autorizzata la forma flessa". Qui mi sembra di leggere un ragionamento che ribalta la sua tesi e conferma la mia: e cioè che una decisione "presa dall'alto" finirà per uniformarne l'uso verso il basso. Inoltre, dopo due anni dall'introduzione, se non a livello mediatico, sicuramente a livello di uso comune, il plurale flesso non è assolutamente scomparso in italiano, sebbene d'uso minoritario (so che non ama i risultati dei motori di ricerca, ma provi ad inserire "euri" in Google e noti il numero di voci trovate...). E sicuramente non è scomparso in inglese, francese e spagnolo, anzi. - "La seconda è che nella nostra lingua esistono vari nomi maschili invariabili al plurale, non solo tra quelli monosillabici (il re / i re) o in –a (il sosia / i sosia), ma anche tra quello con singolare in –o: come video e audio". Questo ragionamento non mi trova d'accordo perchè non credo che un'analogia con altri termini con singolare in -o e plurali invariabili, da sola, possa giustificare una scelta linguistica (oltretutto "video" e "audio", come notato, sono di derivazione anglosassone). 3) Sempre in ambito accademico, altri illustri linguisti come Severina Parodi e Luca Serianni propendono per la correttezza del plurale flesso. Quindi la questione è perlomeno tuttora dibattibile, come dimostra anche l'intervento che ha originato questa stringa. Infine,non capisco a quali animi da placare si riferisca, sempre che il discutere e l'argomentare non vengano scambiati per attacchi terroristici... Cordiali saluti.

Autore : enrico - Email : enrirai@inwind.it
Inviato il : 28/11/2003 alle 11.15.31


Gli altri messaggi

Euro/euri - Max - (19/11/2003 22.54.09)
R: Euro/euri - ml - (20/11/2003 10.47.29)
R: Euro/euri - Vittorio - (20/11/2003 11.16.19)
R:R: Euro/euri - artigiano - (21/11/2003 22.21.49)
R:R: Euro/euri - acàdemo - (22/11/2003 12.02.34)
R:R:R: «su la materna lira» - Vittorio - (27/11/2003 22.54.07)
R: Euro/euri - Marco1971 - (22/11/2003 12.58.42)
R:R: Euro/euri - enrico - (24/11/2003 20.26.23)
R:R:R: «Fede cieca» nei dizionari - Marco1971 - (25/11/2003 10.17.59)
R:R:R:R: «Fede cieca» nei dizionari - enrico - (25/11/2003 21.28.48)
R:R:R:R:R: Da «La Crusca per voi» - Marco1971 - (27/11/2003 23.12.27)
R:R:R:R:R:R: Da «La Crusca per voi» - enrico - (28/11/2003 11.15.31)
R:R:R:R:R:R:R: ...sull'ali al vento... - Marco1971 - (29/11/2003 21.03.43)
R: Euro/euri - avemundi - (22/11/2003 18.52.59)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada