Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

non

Creato il: 18/11/2003 alle 18.53.32

Messaggio

non
A mio parere non è obbligatorio, ma può sfumare il significato. Io userei la frase dell'esempio, senza il 'non', se non intendessi escludere che il soggetto possa restare allo stesso domicilio anche dopo il fausto compimento del suo 'cursus studiorum'. Dicendo invece "abiterà lí fin quando non avrà terminato gli studi" io intenderei che, dopo avere «terminato gli studi», il soggetto cambierà aria (cosí da sgombrare anche, in men che non si dica, gli scaffali del suo studiolo). Non saprei però indicare una grammatica che confermi questa differenza di significato: anche perché, come ben ironizzava Ottone di Bismarck, «è sempre difficile fare previsioni, specialmente riguardo al futuro». Quel 'non' «pleonastico» si può anche mettere solo per giovare al ritmo della frase: l'insieme di questo e delle sfumature, l'alternativa d'ambiguità e d'esclusioni, il gioco delle allusioni e delle "prese di distanza" mi sembrano costituire 'lo stile', identificato con l'uomo stesso da un settecentista francese che morí in tempo per non farsi tagliare la testa.

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 18/11/2003 alle 18.53.32


Gli altri messaggi

non - Fabrizio - (17/11/2003 13.08.57)
R: non - Vittorio - (18/11/2003 18.53.32)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada