Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

persona grata o gradita?

Creato il: 15/11/2003 alle 12.26.32

Messaggio

persona grata o gradita?
Dal De Mauro: grà-to agg. 1. AU che ricorda con gratitudine i benefici o i favori ricevuti, riconoscente: essere grato a qcn., è molto grato agli amici per averlo aiutato; in formule di cortesia: le sarò grato se potrà accogliere la mia richiesta; anche iron.: vi sarei grato se la smetteste di fare baccano 2. CO gradito, piacevole: un grato profumo di arrosto si spandeva in cucina, venendo a trovarci ci hai fatto una grata sorpresa Mi sembra che il significato 2, classificato come "comune", sia esattamente quello che ci tange in questo caso. Secondo me, piuttosto che all'inglese, si deve risalire al latino, anche prche' "grate" in inglese significa 'graticola, inferriata'

Autore : Green - Email : green_aliena@hotmail.com
Inviato il : 15/11/2003 alle 12.26.32


Gli altri messaggi

persona grata o gradita? - artigiano - (14/11/2003 23.19.14)
R: persona grata o gradita? - Marco1971 - (15/11/2003 11.44.28)
R: persona grata o gradita? - avemundi - (15/11/2003 11.54.11)
R: persona grata o gradita? - Green - (15/11/2003 12.26.32)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada