Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Deposto, gratta e ingrassa...

Creato il: 01/11/2003 alle 22.26.49

Messaggio

Deposto, gratta e ingrassa...
Il verbo 'deporre' va bene, giacchè esso vuol dire "non riprender più", "non riprender subito" l'oggetto deposto. Diversamente dal verbo 'posare'. Io 'poso' il libro, non lo 'depongo'. Se poi ci riferiamo a galline che mangiano le proprie uova (e ce ne sono), allora potremmo anche scrivere "la gallina tale ha posato l'uovo", sapendo che quanto prima lo riprenderà (per mangiarlo). Circa "grattare", la pelle può farlo. Il verbo in oggetto, infatti, con uso intransitivo, nel linguaggio familiare, significa anche "produrre un rumore stridente". Infine, con riferimento al verbo "ingrassare", la frase "il burro ingrassa" non è sbagliata. Tale verbo, infatti, oltre che "ungere", "lubrificare" ecc. vuol anche dire "far diventare grasso". I pubblicitari conoscono la lingua italiana. Come potrebbero, altrimenti, manipolarla ?

Autore : scout - Email : deap@gem.it
Inviato il : 01/11/2003 alle 22.26.49


Gli altri messaggi

Deposto, gratta e ingrassa... - Luisa - (31/10/2003 19.26.59)
R: Deposto, gratta e ingrassa... - scout - (01/11/2003 22.26.49)
R: Deposto, gratta e ingrassa... - Marco1971 - (02/11/2003 16.03.06)
R: Deposto, gratta e ingrassa... - Luisa - (03/11/2003 10.10.23)
R:R: Deposto, gratta e ingrassa... - Bue - (04/11/2003 12.59.11)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada