Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Il paese toscano in cui ancora l'italiano

Creato il: 12/10/2003 alle 19.14.28

Messaggio

Il paese toscano in cui ancora l'italiano
Un mio amico romano che soggiornava a Siena mi raccontò una volta che in edicola, mancando il giornale da lui richiesto, l'edicolante gli rispose: "Se le dessi invece "La Repubblica", Ella si adombrerebbe?". Il mio amico era rimasto a bocca aperta, giacché non era riuscito a credere che l'edicolante stesse parlando in tutta naturalezza, senza ironia... Ho sentito dire che a Siena si parla un ottimo italiano… “tradizionale”. Questo forse dipende dal fatto che, a differenza di Firenze, Siena è rimasta più isolata e incontaminata. È vero che, in Italia e ovunque, ci sono paesini isolati in cui si parlano ancora dialetti piuttosto “puri” e isole linguistiche che parlano una lingua nettamente differente da quella che le attornia… Ci sono dunque città toscane (o paesini, magari arroccati sugli appennini!) in cui vien naturale da parlare un italiano che sa ancora così tanto... "di libro ingiallito"? Un grazie a quanti – linguisti, letterati o toscani – interverranno!

Autore : Edoardo - Email : herz22@hotmail.com
Inviato il : 12/10/2003 alle 19.14.28


Gli altri messaggi

Il paese toscano in cui ancora l'it - Edoardo - (12/10/2003 19.14.28)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada