Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

FT - Una proposta

Creato il: 03/10/2003 alle 10.32.54

Messaggio

FT - Una proposta
La mia, ovviamente, era una provocazione. È vero, quella che ci ospita è una “piazza”, in cui si discute della lingua italiana, e non è una sezione di consulenza nel vero senso del termine, poiché, se così fosse, le regole del forum probabilmente sarebbero diverse. Ci sarebbero utenti che pongono domande e altri autorevoli soggetti, ben identificati, che forniscono risposte rispettando un criterio linguistico e stilistico stabilito a priori, come accade nella vera sezione di consulenza linguistica dell’Accademia. Alcuni partecipanti al forum sono molto attivi e rispondono praticamente a tutte le domande poste dai numerosi visitatori occasionali e, per tale ragione, hanno tutta la mia stima e la mia simpatia; tuttavia nessuno segue un “regolamento” – a mio modesto parere una netiquette del forum sarebbe necessaria, così come, ribadisco, sarebbe utile la registrazione dei partecipanti – e si esprime, in italiano, “se” e “come” gli pare, talvolta adeguando il linguaggio in funzione della domanda. Da ciò che mi risulta (e penso di aver letto tutti i messaggi da quando è nato il forum), chiunque abbia posto quesiti in modo lineare, me compreso, ha sempre ottenuto almeno una risposta esaustiva a autorevole, in linea con le aspettative. Là dove è sorta la polemica, foriera di “pubblica irritazione”, c’è sempre stata una causa scatenante, ma da quel punto in poi si è perso il filo dell’argomento primario e si è semplicemente innescata una diatriba privata, che sarebbe opportuno dirottare proprio sul canale dell’email (per Marco: ho già adottato il criterio della semplificazione!) personale. Alcuni forum, e anche diverse mailing list, prevedono la possibilità di inserire nell’oggetto la sigla OT, per far capire al lettore che il messaggio è fuori tema (lasciandolo così libero di ignorarlo) e si desidera continuare la discussione in privato. Proposta: perché non impariamo anche noi a inserire una sigla, magari FT, dall’italiano Fuori Tema, quando intendiamo manifestare “irritazione” o quando siamo palesemente fuori dal contesto della discussione sulla lingua italiana? Io ho già iniziato.

Autore : Max - Email : max9999@infinito.it
Inviato il : 03/10/2003 alle 10.32.54


Gli altri messaggi

FT - Una proposta - Max - (03/10/2003 10.32.54)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada