Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

parole straniere

Creato il: 10/09/2003 alle 10.27.13

Messaggio

parole straniere
Per le lingue che hanno generi distinti, come il francese, lo spagnolo, il tedesco, ecc., conviene rifarsi alla lingua d'origine: un'affaire (femm.), una weltanschauung, ecc. Ma in alcune lingue, come in inglese, i sostantivi non hanno genere - o, più precisamente, questo non viene indicato dall'articolo, determinativo o indeterminativo che sia. Non credo che ci siano regole precise in merito, ma spesso l'uso preferisce il genere del corrispondente italiano. Per esempio "e-mail", dopo alcune oscillazioni, è ormai femminile, senz'altro per l'influsso di "posta elettronica", ma non è sempre così: si pensi a "weekend" che è maschile (come anche 'fine settimana', sebbene questa polirematica possa essere anche femminile). Insomma, bisogna ricorrere al vocabolario. Per quanto riguarda il suo esempio, mi domando che utilità abbia la parola 'form' (peraltro assente dai dizionari), che corrisponde al nostro 'modulo' (o 'formulario') - oppure si riferisce ad altro? - ma se proprio deve usarla, la usi al maschile.

Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 10/09/2003 alle 10.27.13


Gli altri messaggi

parole straniere - Marco1971 - (10/09/2003 10.27.13)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada