Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

dita e diti

Creato il: 02/09/2003 alle 12.37.22

Messaggio

dita e diti
Il plurale normale è "dita", riferito tanto alle mani quanto ai piedi, e le dita sono in tal caso considerate collettivamente. "Il maschile 'diti' si riferisce ai 'diti' considerati distintamente l'uno dall'altro: 'i diti pollici', 'i diti indici', ecc." (L. Serianni, Grammatica italiana, III, §118h). Da notare tuttavia che quando ci si riferisce in forma partitiva a parti del corpo umano il cui plurale termina in -a "si mantiene il plurale in -i: le dita => uno dei diti, le labbra => uno dei labbri, ecc. (Fornaciari 1881:18). Lo stesso vale per 'le lenzuola' => uno dei lenzuoli, le corna => uno dei corni." (ibid., III, §119). Eppure, mi è capitato di leggere "una delle sue braccia", che non è certo un bello scrivere. Sono sempre modi di dire da evitare, ma in certi casi può essere difficile farne a meno.

Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 02/09/2003 alle 12.37.22


Gli altri messaggi

dita e diti - Marco1971 - (02/09/2003 12.37.22)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada