Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

RE: Dubbio

Creato il: 15/02/2003 alle 21.51.56

Messaggio

RE: Dubbio
Dice perfettamente già il Sig. Vittorio, pertanto mi limitèrò a ribadire che, se proprio lo vogliamo usare, "a cui" è sicuramente più giusto di "cui", né è pleonasma, ma forma antica ed analogica a "di cui, con cui, per cui, ecc.". "Cui" suona invece affettata, letteraria, inutilmente iperlatina, e talvolta un po' da linguaggio burocratico - telegrafico. Al solito, affidiamoci al buon senso: "cui" dativo, forse nello scritto (e non in tutti casi...); "a cui", sempre.

Autore : academo - Email : academo@libero.it
Inviato il : 15/02/2003 alle 21.51.56


Gli altri messaggi

Dubbio - luxlisbon - (10/02/2003 12.02.53)
R: Dubbio - avemundi - (11/02/2003 09.33.59)
R: RE: Dubbio - mikebond - (11/02/2003 10.02.53)
R:R: RE: Dubbio - luxlisbon - (11/02/2003 11.45.29)
R:R:R: RE: Dubbio - academo - (15/02/2003 21.51.56)
R: Dubbio - Vittorio - (13/02/2003 21.16.54)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada