Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

accieco, ecc.

Creato il: 13/12/2002 alle 20.15.48

Messaggio

accieco, ecc.
Concordo con Lei sul giudizio su dizionario e correttore sintattico di Word. Lavoro come docente informatico e cerco di spiegare sempre i limiti di queste funzioni con un esempio: il setaccio di Bill Gates trova nella Costituzione della Repubblica circa un centinaio di errori. Riguardo a "cieco" e "cielo", non siamo più nel caso del dittongo mobile, perché in "cieco" e "cielo" la "i" è muta e non c'è dittongo. La funzione della i è quella di ricordarci il suono aperto della "e" (per lo stesso motivo possiamo scrivere "leggiero"). Siccome il diverso suono della "e" si può apprezzare solo se la vocale è tonica, possiamo scrivere "accechiamo", facendo economia d'una "i" del tutto inutile. A coniugare il verbo "incielare" andrei più cauto nella rimozione della "i", per non incorrere in eventuali erronee derivazioni da "celare" (ovviamente è discorso del tutto accademico, perché di coniugare "incielare" non mi capiterà mai).

Autore : avemundi - Email : a.mondello@jetop.com
Inviato il : 13/12/2002 alle 20.15.48


Gli altri messaggi

muovendo o movendo? - chiara - (10/12/2002 13.02.11)
R: muovendo o movendo? - avemundi - (10/12/2002 22.44.57)
R: muovendo o movendo? - anonimo - (10/12/2002 22.48.32)
R: muovendo o movendo? - Basilio Pu - (12/12/2002 22.30.44)
R:R: muovendo o movendo? - grufolante - (13/12/2002 00.40.14)
R:R:R: accieco, ecc. - Vittorio - (13/12/2002 11.17.21)
R:R:R:R: accieco, ecc. - avemundi - (13/12/2002 20.15.48)
R:R:R:R:R: cielo e celo - Vittorio - (16/12/2002 09.33.09)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada