Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

ortografia

Creato il: 16/12/2002 alle 19.45.50

Messaggio

ortografia
Beh Formichiere, non può suscitare un vespaio come questo e ridurre le molte osservazioni e considerazioni a tre striminzite etichette. Per parte mia, se l'informatico di cui parla, come credo, sono io, sarà meglio aggiungere qualche chiosa alla Sua pur necessaria sintesi. Innanzi tutto non sono informatico, e quindi non difendo l'autonomia di nessuna tecnica. Come Lei, sono un neofita di questo forum, almeno come partecipante attivo; però ho seguito gli interventi con attenzione fin dagli inizi. Mi è parso, come è gia stato notato da altri, che a volte si dicano certe cose con molta sicurezza (secondo me incutendo anche un certo timore ad alcuni partecipanti, o una certa infondata riverenza), senza però avere un'esatta conoscenza di ciò di cui si parla. Sono intervenuto sull'informatica perché mi ha offerto lo spunto; avrei potuto intervenire su altre questioni: in genere la cosa di cui si parla con più superficialità, secondo stereotipi consolidati, è proprio la lingua (sic). Mi è difficile fare un esempio perché finirei per toccare gli interventi degli interlocutori più assidui e la faccenda troppo semplicisticamente potrebbe essere ricondotta ad un contenzioso personale (e non lo è: solo che, per una mera ragione statistica, è infinitamente più facile imbattersi in un intervento di Vittorio o di avemundi, invece che in quelli di altri). Sono però pronto ad esplicitare la mia posizione, se Le interessa, con esempi alla mano. In merito a questo, una questione generale che mi piacerebbe affrontare, che è stata altre volte tentata da altri ma sempre affondata dal degenerare della discussione, è che cosa debba intendersi per correttezza linguistica: una volta stabilita la fondamentale importanza della correttezza ortografica (su cui ribadisco: non c’è da discutere), ci si rende conto che non c'è una lingua monolitica, ma che ci sono più lingue a seconda delle situazioni, delle regioni, delle età ecc.?, che padroneggiare la lingua italiana significa sapersi muovere all'interno delle sue varietà? Più volte in questo forum ho sentito far riferimento a maestri e professori di gioventù. Ma di quando? non è che mi interessa conoscere l’età dei partecipanti per una civettuola conversazione, ma questa è una variabile importantissima per chi si occupa di lingua. L'approccio alla lingua è cambiato nella scuola: fino a poco meno di venti anni fa quello che si proponeva era un modello unico di lingua per tutti gli usi, e questo modello, per ragioni legate intrinsecamente alla storia linguistica del nostro paese, era la lingua scritta della letteratura; poi i ragazzi uscivano e non sapevano scrivere una lettera alla loro assicurazione o un curriculum vitae... Ormai è un fatto acquisito che la scuola debba fornire gli strumenti per utilizzare la lingua idonea alle giuste circostanze... ma questo è un discorso lungo, e mi rendo conto di aver già superato ampiamente i limiti impliciti nella Sua richiesta di sinteticità. Tornerò sull'argomento, se la cosa riscuote un seguito.

Autore : homeromastix - Email : homeromastix@libero.it
Inviato il : 16/12/2002 alle 19.45.50


Gli altri messaggi

ortografia - formichier - (06/12/2002 09.54.04)
R: ortografia - anonimo - (07/12/2002 10.09.14)
R:R: ortografia - Max - (07/12/2002 19.24.38)
R:R:R: ortografia - avemundi - (09/12/2002 22.00.58)
R:R:R:R: ortografia - homeromast - (10/12/2002 10.50.55)
R:R:R:R:R: ortografia - Vittorio - (10/12/2002 11.17.59)
R:R:R:R:R:R: ortografia - homeromast - (10/12/2002 11.30.38)
R:R:R:R:R:R:R: edizioni economiche - avemundi - (10/12/2002 23.52.25)
R:R:R:R:R:R:R:R: edizioni economiche - homeromast - (11/12/2002 09.48.23)
R:R:R:R:R:R:R: cenere - Vittorio - (10/12/2002 22.28.59)
R:R:R:R:R:R:R:R: cenere - homeromast - (11/12/2002 09.53.59)
R:R:R: ortografia - drugantibu - (09/12/2002 22.04.02)
R:R:R:R: ortografia - Vittorio - (10/12/2002 10.57.34)
R:R:R:R:R: ortografia - homeromast - (10/12/2002 11.26.26)
R:R:R:R:R:R: ortografia - Vittorio - (10/12/2002 13.00.48)
R:R:R:R:R:R:R: ortografia - homeromast - (11/12/2002 16.30.16)
R:R:R:R:R:R:R:R: ortografia - Vittorio - (11/12/2002 15.09.14)
R:R:R:R:R:R:R:R:R: ortografia - homeromast - (12/12/2002 13.03.55)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: ortografia - Vittorio - (12/12/2002 22.34.18)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: ortografia - homeromast - (13/12/2002 00.39.11)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: Crusca e PDF - Vittorio - (13/12/2002 11.23.40)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: Crusca e PDF - homeromast - (13/12/2002 19.56.55)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: Crusca e PDF - Vittorio - (16/12/2002 12.49.25)
R: ortografia - formichier - (11/12/2002 15.11.05)
R:R: ortografia - homeromast - (16/12/2002 19.45.50)
R:R: risposta a homeromastix - drugantibu - (12/12/2002 22.26.33)
R:R: ortografia - formichier - (12/12/2002 22.36.36)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada