Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Regola approssimativa?

Creato il: 14/11/2002 alle 10.13.49

Messaggio

Regola approssimativa?
Devo dire che la regola proposta mi sembra invece funzionale allo scopo: insegnare ai bambini una differenza fonetica partendo da considerazioni linguistiche (le parole derivate, come maglificio da maglia, etc.) di semplice comprensione. Del resto, approfondimenti etimologici ci si augura possano avvenire nel seguito scolastico! Il gruppo -gli- non presenta particolari difficoltà nella doppia realizzazione fonetica: i casi sono ben distinguibili come giustamente detto. Voglio dire inoltre che i gruppi -gn- e -sc- (quest'ultimo quand'è seguito da i e da e) ànno (in italiano!) sempre suono palatale come scena o come gnòsi, che in italiano si dovrebbe (condizionale?) leggere come "gnocco", e del resto così pronunziamo "agnostico". Questa almeno la regola; che può essere proficuamente applicata da' giovani discenti.

Autore : Basilio Puoti - Email : triac24@hotmail.com
Inviato il : 14/11/2002 alle 10.13.49


Gli altri messaggi

"il glicine gli piaceva" - rafior - (06/11/2002 12.24.49)
R: glicine con l'aglio - poldo - (07/11/2002 12.47.53)
R:R: Regola approssimativa? - avemundi - (13/11/2002 13.42.26)
R:R:R: Regola approssimativa? - franco1954 - (14/11/2002 10.05.57)
R:R:R: Regola approssimativa? - Basilio Pu - (14/11/2002 10.13.49)
R:R:R:R: Perché una regola? - avemundi - (18/11/2002 10.52.37)
R:R:R:R: Regola approssimativa? - smarrito - (22/11/2002 14.09.31)
R:R:R:R:R: Regola approssimativa? - Basilio Pu - (28/11/2002 09.52.53)
R:R: glicine con l'aglio - franco1954 - (14/11/2002 10.15.32)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada