Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Regola approssimativa?

Creato il: 13/11/2002 alle 13.42.26

Messaggio

Regola approssimativa?
Mi sembra che la regola che Lei propone, benché si adatti alla maggior parte dei casi, non sia corretta. Occorrebbero nozioni di etimologia, che ovviamente non sono in possesso dei pargoli, cui il signor Iorio deve spiegare questa differenza. Secondo me, si può rispondere loro dicendo che scrivendo "gli" si indicano due possibili fonemi. Il caso è frequente nella grafia italiana, ad esempio: gnomo/gnosi; la doppia pronuncia di s,z,e,o, scentrare/s-centrare (indipendentemente da quale sia la forma preferibile, sono omografi). Mi ricordo le risate dei miei compagni di scuola, quando parlai delle "cascate di S-ciaffusa": purtroppo Sciaffusa non è un'onomatopea!

Autore : avemundi - Email : a.mondello@jetop.com
Inviato il : 13/11/2002 alle 13.42.26


Gli altri messaggi

"il glicine gli piaceva" - rafior - (06/11/2002 12.24.49)
R: glicine con l'aglio - poldo - (07/11/2002 12.47.53)
R:R: Regola approssimativa? - avemundi - (13/11/2002 13.42.26)
R:R:R: Regola approssimativa? - franco1954 - (14/11/2002 10.05.57)
R:R:R: Regola approssimativa? - Basilio Pu - (14/11/2002 10.13.49)
R:R:R:R: Perché una regola? - avemundi - (18/11/2002 10.52.37)
R:R:R:R: Regola approssimativa? - smarrito - (22/11/2002 14.09.31)
R:R:R:R:R: Regola approssimativa? - Basilio Pu - (28/11/2002 09.52.53)
R:R: glicine con l'aglio - franco1954 - (14/11/2002 10.15.32)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada