Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attivitā
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Gli ippocāstani di Gadda

Creato il: 07/11/2002 alle 11.31.12

Messaggio

Gli ippocāstani di Gadda
Quindi il De Mauro, Dizionario dell'Uso, indica i segni di quantitā sulle vocali degli etimi? Anche dei termini botanici? Il Battaglia, cattivone, si guarda bene dal farlo; riferisce come "letteraria" l'accentazione ippocāstano, ma ne riporta un solo esempio (Saba), peraltro in un verso (altri versi citati nello stesso lemma, di Pascoli e Pirandello, non riportano alcun segno d'accento, ma richiedono senza dubbio l'accentazione piana). Mi sembra evidente che ippocāstano in italiano non l'ha mai detto nessuno che non volesse esibire la sua passione per Gadda...

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 07/11/2002 alle 11.31.12


Gli altri messaggi

Valųto e svalųto - avemundi - (02/11/2002 00.11.48)
R: Valųto e svalųto - infarinata - (02/11/2002 00.17.22)
R: Gli ippocāstani di Gadda - Vittorio - (05/11/2002 11.29.24)
R:R: Gli ippocāstani di Gadda - infarinata - (05/11/2002 11.35.57)
R:R:R: Gli ippocāstani di Gadda - Vittorio - (06/11/2002 12.04.10)
R:R:R:R: Gli ippocāstani di Gadda - infarinata - (06/11/2002 12.11.11)
R:R:R:R:R: Gli ippocāstani di Gadda - Vittorio - (07/11/2002 11.31.12)
R:R: Un - avemundi - (14/11/2002 10.14.30)
R: Valųto e svalųto - Gigio - (26/11/2002 12.36.05)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada