Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

c'ho = che ho

Creato il: 23/10/2002 alle 14.07.03

Messaggio

c'ho = che ho
Sono soddisfatto per aver sollevato un dibattito su un argomento che mi sta a cuore. Anch'io appartengo alla categoria di usuario della lingua. Ho studiato italiano, per dare un'idea, prima del sessantotto. (Non dico l'età che ho.) Oggi si è svegliato il mio subcosciente e mi è venuta alla memoria quella forma optativa, rara però accettata, (ho consultato subito il Garzanti online) della prima voce dell'indicativo presente del verbo avere: --- io ò ---. Che ne dite, possiamo farne qualcosa? Per esempio: "ci ò"? E perché no "ciò", d'accordo con Vittorio, assegnando a questo monosillabo questo secondo e importante valore? La lingua evolve quando assume nuove forme o nuove norme, non quando ne rompe di vecchie e consolidate. Continuo a dire che quando vedo scritto "c'ho" leggo "co".

Autore : quoreconlaqu - Email : quoreconlaqu@accademiadellacrusca.it
Inviato il : 23/10/2002 alle 14.07.03


Gli altri messaggi

c'ho = che ho - quoreconla - (11/10/2002 14.31.43)
R: c'ho = che ho - drugantibu - (16/10/2002 16.56.39)
R: c'ho = che ho - Giorgio Ra - (19/10/2002 14.34.43)
R:R: c'ho = che ho - Vittorio - (22/10/2002 12.48.43)
R:R:R: c'ho = che ho - quoreconla - (23/10/2002 14.07.03)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada