Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Quesito:

Creato il: 14/10/2002 alle 10.04.22

Messaggio

Quesito:
E' evidente che dire euri "si può", Le dirò anzi che io cerco sempre di dire "òiri" perché cosí spero che qualcuno capisca che so il tedesco. Ma appunto "si può", esattamente come "si può" dire "dasse" o "vadi", e "si può" fumare in un luogo nel quale sia vietato, e "ci si possono" infilare le dita nel naso davanti ad altri: anche questi comportamenti sono molto diffusi e nessuno è in grado d'impedirli, men che meno prima che essi siano posti in atto. Sono talvolta prevenuti dal timore d'una sanzione, dal senso della convivenza civile, dall'abitudine alle buone maniere o dalla cultura di base. Tutt'altra questione è se "euri" sia corretto o se invece "non si debba" dirlo (come "non si deve" fumare in un luogo nel quale sia vietato, e "si deve" dire "desse" e "vada", ecc.). Chiarito questo, la risposta al Suo "quesito" è semplicissima: che in italiano la parola "euro" debba rimanere invariata al plurale, "l'hanno detto" gl'inventori della parola (come è esposto ufficialmente da due settimane nelle "Risposte ai quesiti" di questo sito). Ovviamente non esiste alcuna sanzione per il mancato rispetto delle regole linguistiche, come del resto s'è diffusa, specie in questo Paese, una diffusa transigenza (pratica in sé negativa e tendenzialmente nemica della "tolleranza") sul rispetto delle norme del viver civile. La corretta distinzione tra "non potere" e "non dovere" non riesce però a farmi dimenticare che la traduzione del teutonico "verboten" era, nella Trieste austriaca, l'amabilissimo e sorridente "no se pol"...

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 14/10/2002 alle 10.04.22


Gli altri messaggi

Quesito - anonimo - (02/10/2002 15.16.54)
R: Quesito - grufolante - (02/10/2002 15.33.09)
R: Quesito - Renato - (02/10/2002 17.20.30)
R: Quesito - auglar2000 - (12/10/2002 10.54.35)
R:R: Quesito: - Vittorio - (14/10/2002 10.04.22)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada