Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attivitą
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

L'italiano in E-mail

Creato il: 06/10/2002 alle 10.23.39

Messaggio

L'italiano in E-mail
Apreciado Marco, noto che tutto il suo impegno č volto a mettere in rilievo i miei errori, il cui peso specifico, considero, č relativo, a confronto con quello di strafalcioni che leggo ogni giorno sulle (nelle?, mi corregga, per favore, se sbaglio ) e-mail. Esempi: "o", invece di ho, "centra" invece di c'entra e cosķ via... Sono tollerabili questi errori? Quanto all'accentuazione, notavo che nei messaggi da me scritti e che mi ritornavano (?) con risposta, gli accenti erano scomparsi. Parlo di ieri, non di trent'anni fa. E per quanto riguarda l'accento sulla e di "č", ha influito il fatto che in Castigliano l'accento grave non esiste (vale come scusa?)Un'ultima cosa: apprezzo la sua preparazione e la sua perspicacia, non il suo spirito polemico che non lascia spazio per la discussione aperta e costruttiva e contraddice la dichiarata tolleranza. In due sedute lei ha bocciato me in italiano perņ credo che non ha apportato niente di utile alla discussione che si č, a mio parere, momentaneamente arenata, dato che Lei l'ha personalizzata, centrando tutto il suo interesse sulle mie conoscenze linguistiche e ha esasperato la critica fino all'estremo, dal momento che pretende insegnarmi dove sono i tasti giusti. Assolutamente inopportuno in questo foro. Neanch'io ho l'abitudine di "circolare per forum telematici" e tanto meno per criticare l'altrui ortografia. Ripeto, per chi volesse captare quello che di positivo c'č nel mio primo messaggio, l'essenza dello stesso, che mi riferisco a errori di entitą considerevole, quelli che rompono le norme basiche della lingua, prescindendo dai limiti telematici. Se qualcuno avesse degli esempi da apportare a questo foro gliene sarei grato. Questo sarį il mio ultimo messaggio in questo topico (anglicismo) per evitare, a causa di polemica sterile in cui mi sono visto coinvolto involontariamente, di togliere spazio alla discussione e spero che nessuno mi chiami in causa per gli errori quivi commessi.

Autore : quoreconlaqu - Email : quoreconlaqu@accademiadellacrusca.it
Inviato il : 06/10/2002 alle 10.23.39


Gli altri messaggi

L'italiano in E-mail - quoreconla - (03/10/2002 14.47.31)
R: L'italiano in E-mail - Marco C - (03/10/2002 21.19.33)
R:R: L'italiano in E-mail - Infarinata - (03/10/2002 21.24.53)
R:R:R: L'italiano in E-mail - quoreconla - (04/10/2002 14.58.24)
R:R:R:R: L'italiano in E-mail - Marco C - (04/10/2002 20.32.51)
R:R:R:R:R: L'italiano in E-mail - quoreconla - (06/10/2002 10.23.39)
R:R:R: L'italiano in E-mail - Marco C - (04/10/2002 20.34.35)
R:R:R:R: L'italiano in E-mail - Infarinata - (04/10/2002 20.47.25)
R:R:R:R:R: L'italiano in E-mail - anonimo - (16/10/2002 16.59.13)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada