Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

'egli' nei casi obliqui

Creato il: 10/07/2003 alle 19.49.04

Messaggio

'egli' nei casi obliqui
Che "loro" sia un semplice plurale di "lui" può essere anche messo in dubbio (infatti "loro" si usa anche al genitivo e al dativo). Tuttavia, non è giocoforza dire "a essi" o "per essi", perché io ho sempre letto e sentito "a loro" e "per loro". "Essi" in funzione di complemento è un fenomeno equivalente a un "da egli", almenoché pretenda di trovare uno "splenda ad eglino". Più che errori, questi mi paiono arcaismi.

Autore : avemundi - Email : a.mondello@jetop.com
Inviato il : 10/07/2003 alle 19.49.04


Gli altri messaggi

'egli' nei casi oblicui - maraleone - (04/07/2003 12.07.25)
R: Lux perpetua luceat eis - avemundi - (04/07/2003 23.40.16)
R: 'egli' nei casi obliqui - Basilio Pu - (04/07/2003 23.45.04)
R: 'egli' nei casi oblicui - Ergo - (04/07/2003 23.52.17)
R: 'egli' nei casi oblicui - Marco1971 - (05/07/2003 15.00.26)
R:R: 'egli' nei casi obliqui - giorgio - (07/07/2003 19.59.50)
R: 'egli' nei casi obliqui - maraleone - (08/07/2003 12.07.53)
R:R: 'egli' nei casi obliqui - Marco1971 - (08/07/2003 20.20.59)
R:R: 'egli' nei casi obliqui - avemundi - (10/07/2003 19.49.04)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada