Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

L'attrazione nel genere che non c'è (il neutro)

Creato il: 04/07/2003 alle 23.44.52

Messaggio

L'attrazione nel genere che non c'è (il neutro)
A me sembra tuttavia molto piú semplice pensare che "quello", negli esempî riportati, assolva alla funzione di pronome dimostrativo di genere "neutro" cioè "quella cosa" (lat. illud) tanto quanto il pronome determinativo "ciò" (lat. id), e invero se ne avverte il ruolo pleonastico, tipico della sintassi di una conversazione informale. «Quello è un periodico molto interessante», ma di "quello" se ne può tranquillamente fare a meno...

Autore : Basilio Puoti - Email : triac24@hotmail.com
Inviato il : 04/07/2003 alle 23.44.52


Gli altri messaggi

Aiuto! Gli accordi non vanno d'acco - Anonimo pe - (01/07/2003 10.47.31)
R: Partirei da 'periodico' - Luigi Pizz - (02/07/2003 14.01.47)
R:R: Partirei da 'periodico' II°: 'errat - Luigi Pizz - (03/07/2003 10.49.29)
R:R: L'attrazione nel genere - Luigi Pizz - (03/07/2003 10.53.59)
R:R:R: L'attrazione nel genere che non c'è - Basilio Pu - (04/07/2003 23.44.52)
R:R:R:R: Concordo nel neutro - Luigi Pizz - (05/07/2003 17.24.39)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada