Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Torre seburnea

Creato il: 29/04/2003 alle 11.18.48

Messaggio

Torre seburnea
Mi sorprende che nello studio (prima che nell'ammirazione) delle pronunce dottrinali possano considerarsi irrilevanti filologia e falsi storici a proposito di una religione stabilita che ha per pilastri la disputa sul "filioque", una stagione di falsi eccellenti che vanno dalla "Donazione di Costantino" nell'VIII sec. alle Decretali pseudoisidoriane del IX, fabbricate per fondare la credibilità di quel potere che avrebbe pronunciato le sue verità. Per secoli dunque (la stagione d'oro dei falsi non a caso va dall'XI al XII secolo) l'elaborazione adespota è stata per dir così una scineza. Altro che fabbricate dalla sera alla mattina. Il movente di Ignazio di Antiochia? Lo stesso denunciato da Celso alla fine del II secolo quando scrive che i cristiani del suo tempo non si erano fatto scrupolo di rimaneggiare a loro piacere "tre o quattro volte e più ancora" il testo primitivo del Vangelo, "per confutare le varie obiezioni loro mosse" (cfr. Origene, Contro Celso, cap. XX). Le copie più antiche del Vangelo di Marco terminano col versetto 8 del capo 16: gli ultimi 12, con il racconto della resurrezione e dell'ascensione, sono stati aggiunti, pare, da un certo Aristione agli inizi del II sec. e chiamato da Papia di Gerapoli "discepolo del Signore". Quanto poi alla consultazione del Catechismo, come non considerarlo una sorta di autocertificazione? Nella storia della normazione, uno degli aspetti più singolari della fede cristiana (a partire dalla sistemazione medievale - canonisti e giuristi) è che la fede nella divinità di una istituzione produsse la legge di questa istituzione, la quale a sua volta regolò la fede stessa. Sicché Walter Ullmann osserva, credo a buon diritto, che in nessun altro momento della sua storia l'Europa ha visto una così stretta relazione tra fede e diritto. Storici del della teologia e del diritto canonico operano spesso come specialisti ancora all'interno del sistema in cui credono, tuttora attivo come apparato dogmatico e giuridico della chiesa cattolica contemporanea; né avvertono l'esigenza di sottoporsi a un processo di rottura e di distanziamento teorico e storico. Accettarne le loro condizioni e il loro linguaggio comporta il rischio di precludersi molte possibilità di comprendere il sistema in modo indipendente. Si devono rimettere in discussione, anzitutto, proprio il linguaggio apparentemente tecnico che essi impiegano perché in realtà sono carichi di tesi e di apologie implicite, tratti senza interventi critici né mediazioni dalla tradizione scolastico-giuridica di cui si vuol fare la storia. Occorrerebbe fare almeno un tentativo di tradurli in termini neutralizzati e comparativi.

Autore : rafior - Email : raffaele_iorio@libero.it
Inviato il : 29/04/2003 alle 11.18.48


Gli altri messaggi

Torre seburnea - Max - (08/04/2003 22.03.12)
R: Torre seburnea - Marco1971 - (10/04/2003 10.13.27)
R: Torre seburnea - Vittorio - (10/04/2003 10.40.29)
R: Torre seburnea - Bastiancon - (10/04/2003 11.14.56)
R: Torre seburnea - avemundi - (10/04/2003 11.31.44)
R: Torre seburnea - ermy - (10/04/2003 11.58.00)
R: Torre seburnea - Ergo - (10/04/2003 12.08.33)
R: Torre seburnea - zeportüra - (11/04/2003 12.13.00)
R:R: Torre seburnea - Vittorio - (14/04/2003 12.44.46)
R: Torre seburnea - Max - (11/04/2003 12.49.57)
R:R: Torre seburnea - ermeneutic - (12/04/2003 17.47.57)
R:R:R: Torre seburnea - avemundi - (13/04/2003 11.58.26)
R:R:R:R: Torre seburnea - ermeneutic - (14/04/2003 12.00.01)
R:R:R:R:R: Torre seburnea - avemundi - (14/04/2003 23.29.18)
R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - rafior - (22/04/2003 14.33.56)
R:R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - avemundi - (23/04/2003 11.31.06)
R:R:R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - rafior - (24/04/2003 23.05.57)
R:R:R:R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - avemundi - (27/04/2003 22.01.33)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - rafior - (29/04/2003 11.18.48)
R:R:R:R:R:R:R:R:R:R:R: Torre seburnea - avemundi - (01/05/2003 01.18.03)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada