Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attivitā
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Cessante/cessazione

Creato il: 14/04/2003 alle 12.22.51

Messaggio

Cessante/cessazione
Il diritto usa l'espressione "lucro cessante" per indicare la sospensione temporanea, non l'eliminazione definitiva, della possibilitā di lucro in seguito a un accadimento; credo che tutti ricordiamo che in Dante la radice dalla quale viene anche "cessare" indica un allontanamento reversibile. D'altra parte, č innegabile che "cessazione d'attivitā" indica correntemente la chiusura definitiva d'un esercizio commerciale. Una sensibile differenza di significato sembra quindi esistere tra diversi usi della stessa radice: č ovvio che un participio presente abbia pregnanza diversa da quella d'un sostantivo astratto.

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 14/04/2003 alle 12.22.51


Gli altri messaggi

Cessare, interrompere, sospendere - nicola - (11/04/2003 17.48.20)
R: Cessare, interrompere, sospendere - academo - (12/04/2003 14.52.42)
R: Cessare, interrompere, sospendere - Marco1971 - (12/04/2003 14.59.55)
R: Cessare, interrompere, sospendere - avemundi - (12/04/2003 15.09.18)
R:R: Cessante/cessazione - Vittorio - (14/04/2003 12.22.51)
R:R:R: Cessante/cessazione - studioso - (15/04/2003 16.33.21)
R:R:R:R: Cessante/cessazione - ermeneutic - (18/04/2003 12.14.28)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada