Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

etimo e correttezza

Creato il: 11/03/2003 alle 17.26.29

Messaggio

etimo e correttezza
Io non so rispondere alla Sua interessante domanda; però desidero dire che trovo molto curiosa quell'ipotesi di corrispondenza tra la correttezza e la vicinanza all'etimo latino, e non resisto al dubbio che essa, perlomeno se non mitigata da precisi 'distinguo', porti a qualche piccolo assurdo. Per fare l'esempio piú ovvio, dovremmo, secondo un siffatto criterio, considerare la forma corrente "lodare" meno corretta di quella desueta "laudare", nobilissimamente attestata in italiano. E poi, perché limitare il criterio al lessico e non estenderlo alla sintassi, considerando subito le soggettive e le oggettive in forma finita, rette dal "che", meno corrette di quelle infinitive, anch'esse presenti nel buon uso italiano, seppure leggermente fuori moda? Di questo passo, per essere sicuri d'usare un italiano "veramente corretto", dovremmo tornare a usare il latino... M'associo quindi alla Sua inevasa domanda.

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 11/03/2003 alle 17.26.29


Gli altri messaggi

verbo spegnere - clant - (05/03/2003 15.54.55)
R: verbo spegnere - Marco1971 - (06/03/2003 09.51.17)
R:R: etimo e correttezza - glagolante - (06/03/2003 18.24.49)
R:R:R: etimo e correttezza - Vittorio - (11/03/2003 17.26.29)
R:R:R: etimo e correttezza - academo - (12/03/2003 17.46.31)
R:R:R:R: etimo e correttezza - glagolante - (14/03/2003 09.34.14)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada