Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Condizionale passato

Creato il: 09/10/2004 alle 18.25.02

Messaggio

Condizionale passato
Il condizionale composto è solitamnete usato per rendere il "futuro del passato", come per esempio in questa frase: «il fratello gli rispose che avrebbe fatto quel che egli voleva». Il condizionale presente non è escluso da questo tipo di costruzioni, eppure vi s'impiega meno. Ed è meno usato nonostante esso non sia una semplice variante del più ricorrente condizionale composto, ma, al contrario, il suo uso imprima alla frase una sfumatura tutta propria, che conferisce all'intervento del narratore quasi una partecipazione critica sugli interventi remoti. Differentemente, il condizionale composto si situa nell'«indifferenza psicologica» del narratore, che non entra nel merito dei fatti narrati, ma li restituisce freddamente. Come mai allora l'uso del condizionale presente in simili occasioni tende ad essere sempre più raro e sentito ormai solo come un arcaismo?

Autore : incarcato - Email : weimar@tin.it
Inviato il : 09/10/2004 alle 18.25.02


Gli altri messaggi

Condizionale passato - incarcato - (09/10/2004 18.25.02)
R: Condizionale passato - scout - (10/10/2004 15.23.50)
R:R: Condizionale passato - incarcato - (12/10/2004 17.09.26)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada