Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

antipatizzare/ante

Creato il: 04/10/2004 alle 12.07.34

Messaggio

antipatizzare/ante
Il verbo antipatizzare rimonta al 1829. Il participio presente e sostantivo antipatizzante è piú recente: la prima attestazione sarebbe quella di C. E. Gadda, in «Lettere agli amici milanesi», del 1957. Non sono quindi neologismi recentissimi.

La frase di Gadda è:

«Ho avuto due mesi un po’ tribolati dalle ‘conseguenze’ del mio libro, intorno al quale simpatizzanti e antipatizzanti hanno fatto un chiasso del diavolo.»

Sembra logico e utile aver accolto l’antonimo di
simpatizzante (del 1919, in Gramsci — mentre il verbo simpatizzare è piú antico, e nella forma simpathizzare risale addirittura al 1598).

Il
Supplemento 2004 del Battaglia dà una citazione di antipatizzare, di Alberto Savinio (1891-1952):

«Stendhal ‘antipatizzava’ contro il Grand Siècle in generale, e particolarmente contro la cellula centrale del Grand Siècle, ossia contro Luigi XIV.»

Gli apici denotano che l’autore prende le distanze dal termine, allora ancora abbastanza nuovo; oggi probabilmente l’autore di questa frase avrebbe omesso tale accorgimento grafico, perché il termine è entrato stabilmente nell’uso (sebbene il GRADIT gli dia la marca «Basso Uso»).

Tutto quell’aggrottarsi delle sopracciglia da parte dei suoi interlocutori non solo fa invecchiare, ma non ha alcuna ragion d’essere…


Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 04/10/2004 alle 12.07.34


Gli altri messaggi

antipatizzare/ante - carlo - (03/10/2004 12.06.39)
R: antipatizzare/ante - Marco1971 - (04/10/2004 12.07.34)
R:R: antipatizzare/ante - CarloB - (05/10/2004 22.25.38)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada