Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

fiorentino del XV secolo

Creato il: 04/09/2004 alle 13.48.54

Messaggio

fiorentino del XV secolo
Il mattello è un «mazzo di sei o otto matasse ripiegate e avvoltolate» (Battaglia). Oltre all’esempio da lei citato, c’è anche questo:

«Il mattello è formato d’una quantità di matasse d’orsoio o di trama. Quando si vuole stufare la seta, si apre il mattello e vi si passa nel mezzo un filo di refe, piú volte raddoppiato, …e quel filo si annoda insieme nei capi.» (Gargiolli)

Impantinare (non «impiantinare») significa «avvolgere, legare in gomitoli». Il Battaglia ricita la stessa sua frase anche qui, e anche qui cita Gargiolli:

«Quel bandolo prendeva il nome di ‘pantíno’ o ‘pantíne’, dal quale veniva fuori il verbo impantinare.»

Sembra che le forme antiche
pantíno/e siano state soppiantate dal moderno pàntimo: «tipo di legaccio, per lo piú di filo di cotone, usato per la pantimatura» (sempre dal Battaglia).

Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 04/09/2004 alle 13.48.54


Gli altri messaggi

fiorentino del XV secolo - saverio - (03/09/2004 20.53.28)
R: fiorentino del XV secolo - Marco1971 - (04/09/2004 13.48.54)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada