Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

«avanzare» transitivo

Creato il: 12/04/2004 alle 17.02.20

Messaggio

«avanzare» transitivo
La frase da lei citata fa parte dell’italiano regionale lombardo, mi informa ‘marcri’ (e, forse, di altre parlate). Nell’italiano sovraregionale, ovvero «modello», 2avanzare usato transitivamente si adopera solo in senso economico (trascrivo dal GRADIT):

«3a v.tr. [CO(mune)] avere in credito:
a. diecimila lire da qualcuno.
3b v.tr. [B(asso)U(so)] avere in più, avere risparmiato:
a. una piccola somma

Ecco due illustri esempi:

«Farò come i famigli che ’l salario / non ponno aver, che co i padroni avanzano.» (Ariosto)
«Cominciarono a prestare ad usura; e sì fu in questo loro favorevole la fortuna, che in pochi anni grandissima quantità di denari avanzarono.» (Boccaccio)


Autore : Marco1971 - Email : olgs_30@hotmail.com
Inviato il : 12/04/2004 alle 17.02.20


Gli altri messaggi

avanzare transitivo - federico19 - (10/04/2004 20.02.08)
R: avanzare transitivo - vito - (12/04/2004 13.04.46)
R: «avanzare» transitivo - Marco1971 - (12/04/2004 17.02.20)
R:R: Un 'calembour' su - Vittorio - (28/04/2004 16.34.29)
R:R:R: Un 'calembour' su - federico38 - (09/05/2004 23.29.19)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada