Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Punti critici

Creato il: 31/03/2004 alle 22.25.48

Messaggio

Punti critici
L'uso di sostantivi astratti invece di locuzioni concrete, del quale l'anonimo Matteo fa un esempio, non è del tutto recente ('difficoltà', 'asperità', e su su fino al latineggiante 'libertà', sono vocaboli che non stupiscono nessuno), eppure l'osservazione e il sarcasmo di Matteo, con il suo sapido gusto maccheronico, mi sembrano condivisibili: l'astratto si presta molto meglio del concreto alla mistificazione e avrà sempre piú successo poiché, come ricordava Stendhal in epigrafe a un capitolo del 'Rosso e il nero', «la parola fu data agli uomini per nascondere il loro pensiero». Lo conferma anche l'attuale abuso di parole come 'libertà' e 'scientificità'.

Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 31/03/2004 alle 22.25.48


Gli altri messaggi

Criticità o punti critici? - anonimo - (31/03/2004 11.15.06)
R: Punti critici - Vittorio - (31/03/2004 22.25.48)
R: Criticità o punti critici? - Marco1971 - (02/04/2004 00.49.04)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada