Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Criticità o punti critici?

Creato il: 31/03/2004 alle 11.15.06

Messaggio

Criticità o punti critici?
Buongiorno, sempre più spesso sento usare la parola "criticità" al posto di "punti critici", secondo voi quest'uso è corretto? Il Garzanti ne limita l'uso al solo campo scientifico mentre la Treccani lo considera anche nel senso di "situazione critica". A me continua a suonare male, cosa ne pensate voi? L'altro giorno ad un interlocutore che continuava a chiedermi se ci fossero delle "criticità nel mio lavoro", alla domanda "quali sono i suoi punti forti?" ho risposto "Vuol forse dire le mie forticità?" lasciandolo abbastanza basito. Grazie per le vostre opinioni, Matteo

Autore : anonimo - Email : anonimo@anonimo.it
Inviato il : 31/03/2004 alle 11.15.06


Gli altri messaggi

Criticità o punti critici? - anonimo - (31/03/2004 11.15.06)
R: Punti critici - Vittorio - (31/03/2004 22.25.48)
R: Criticità o punti critici? - Marco1971 - (02/04/2004 00.49.04)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada