Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attività
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

Burgenland

Creato il: 17/03/2004 alle 23.32.27

Messaggio

Burgenland
Ringrazio l'anonimo (ed è un vero "peccato", in questo caso, che voglia esserlo) della precisazione biografica sul domicilio della famiglia List in Ungheria (anche se, forse, il cambiamento grafico del cognome fu reso opportuno da frequentazioni piú ampie che non quelle tipiche d'un distretto di frontiera), e di quella fonetica sulla 'e' aperta di Pest. Non mi sembrava, però, che potesse prestarsi a equivoci il suono che io, non essendo in grado d'usare 'in toto', almeno qui, la grafia fonetica internazionale, avevo tentato di rendere, in un testo colloquiale destinato a lettori italofoni, con 'sc' (non credo che l'arbitrio sia piú improprio di quello legato all'uso dell'anglicizzante 'sh', oppure del tedesco 'sch' o del francese 'ch' o del polacco 'sz', e chi piú ne ha piú ne metta). E apprezzo molto la critica tolleranza dimostrata quando l'anonimo suppone, a verifica del mio errore, che potessi riferirmi, pure avendo scritto chiaramente «Pest», alla città che, in italiano, ha il nome storico di Cinquechiese e la cui pronunzia, sempre con le ipotesi precedenti, troverei piú naturale indicare, qui, con 'Pecc[i]': fosse sempre cosí!

Poi, sottovoce, vale forse la pena di precisare che il 'Burgeland' non è «oggi Germania», se con questa parola s'intende non un qualsiasi distretto germanofono ma, come si fa di solito, la 'Bundesrepublik Deutschland', 'BRD', Repubblica Federale di Germania, per la quale un tempo s'usava l'acronimo italiano RFG, o anche il meno proprio RFT: sensibilmente ampliatasi non troppi anni fa, questa importante repubblica, ma verso Est, in seguito alla pacifica incorporazione della 'Deutsche Demokratische Republik', 'DDR', ossia, in italiano, Repubblica Democratica Tedesca o RDT. Il 'Land' vinicolo al Sud-Est dell'attuale 'Republik Österreich' (ove qualcuno lo considera, a dirla con una benevola espressione usata da Stendhal per l'analogo caso italiano, «la Béotie» nazionale) fece sí parte del 'Reich' germanico (il "terzo" ed infausto), ma solo dal 1938 al 1945, dopo il noto 'Anschluss' perpetrato con la beata, e lungimirante, connivenza italiana (l'attuale confine tra Austria e Ungheria è quello definito dopo la prima guerra mondiale, che, anche in seguito a qualche referendum locale, incorporò nell'Austria alcuni territori già pertinenti alla corona d'Ungheria; il trattato di pace del 1955 lo mantenne invariato).

Sulle «ragioni del proprio» nella pronunzia di toponimi e antroponimi concordo con l'anonimo (come molti qui già sapevano e come riesce fin troppo chiaro dal mio precedente intervento), però il nome dell'editore Sandron, proprio come quello del fu-Schira, ha perso da tempo, perlomeno nel sentire prevalente anche tra le cosiddette persone colte e molti "addetti ai lavori", ogni riferimento all'origine regionale: la pronunzia storicamente corretta con la 'o' tonica e chiusa può essere quindi essere mantenuta, o ricordata con un opportuno segnaccento (necessariamente fuori norma UNI 6015), anche allo scopo di provocazione: lecita, stimolante e soprattutto, a mio parere, civilmente utilissima.
D'altra parte non si vede come si potrebbe discutere, per iscritto, d'accenti, se non segnandoli.


Autore : Vittorio - Email : Vittorio.Mascherpa@rcm.inet.it
Inviato il : 17/03/2004 alle 23.32.27


Gli altri messaggi

La norma e l'uso nei dizionari - Marco1971 - (14/03/2004 16.33.40)
R: La norma e l'uso nei dizionari - anonimo - (14/03/2004 17.01.34)
R:R: Sandrón e Sàndron - Marco1971 - (14/03/2004 22.01.14)
R:R: Sàndron e altri - Vittorio - (15/03/2004 21.45.47)
R:R:R: Sàndron e altri - anonimo - (15/03/2004 22.42.19)
R:R:R:R: Sandron - Marco1971 - (16/03/2004 10.05.50)
R:R:R:R: Burgenland - Vittorio - (17/03/2004 23.32.27)
R:R:R: Pronuncia «italiana» e onomastica « - Infarinato - (17/03/2004 23.37.22)
R:R:R:R: Quali sprovveduti? - Vittorio - (19/03/2004 17.13.32)
R:R:R:R:R: Quasi vero… - Infarinato - (21/03/2004 17.49.59)
R:R:R:R:R:R: Prendo atto - Vittorio - (22/03/2004 18.10.52)
R:R:R:R:R:R:R: Mah? - Infarinato - (22/03/2004 23.21.59)
R:R:R:R:R:R: «Scandalizzare» e altro - Vittorio - (22/03/2004 21.45.17)
R:R:R:R:R:R:R: «Scandalizzare» e altro - Infarinato - (23/03/2004 11.47.20)
R:R:R: Pronuncia dei cognomi russi - avemundi - (28/03/2004 14.40.41)
R: La norma e l'uso nei dizionari - aissela - (15/03/2004 18.47.00)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada