Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
La lingua in rete > Forum
L'Accademia
Storia
Attivitą
Notiziario
Pubblicazioni
Biblioteca virtuale
La lingua in rete
Crusca in gioco

[ Forum ]

STRAVIZZO

Creato il: 16/03/2004 alle 16.01.50

Messaggio

STRAVIZZO
Circa influssi serbo-croati in provincia di Campobasso, se la memoria non mi tradisce, segnalo l'afflusso di serbo-croati ed albanesi tra fine XV-inizio XVI secolo (forse a causa dell'invasione turca a seguito della caduta dell'impero romano d'oriente, 29 maggio 1453?). I paesi molisani in cui si sono stabiliti sono stati Acquaviva Collecroce, Montemitri, Palata per i serbocroati; Ururi, San Martino in Pensilis, Campomarino, Portocannone, Montecilfone per gli albanesi (condotti da Lek Skanderbeg, mi pare). Tali paesi conservano in parte la lingua avita, ad Acquaviva mi pare ci siano scritte bilingui, e l'influsso sulla pronuncia locale dei dialetti anche in paesi vicini e' sicuramente attestato: piu' vicini erano alle localita' albanesi, tanto piu' larga era la pronuncia delle vocali "a" ed "e", mentre nell'interno del Molise le vocali sono pressoche' sempre chiuse, quasi neutre: a Larino, vicino Ururi, le "a" e le "e" sono molto piu' aperte che a Casacalenda, appena piu' all'interno.

Autore : M - Email : mauro.dilalla@tiscali.it
Inviato il : 16/03/2004 alle 16.01.50


Gli altri messaggi

STRAVIZZO - manlio - (16/03/2004 10.26.59)
R: STRAVIZZO - M - (16/03/2004 16.01.50)




Forum
 
Copyright 2002 - Accademia della Crusca - Tutti i diritti riservati - Powered by Dada